Confini…tra grafica, incisione e monotipia

una collaborazione tra Stamperia del Tevere e Studio d’Arte Caprini

inaugurazione
venerdì 13 ottobre 2017 – ore 18:00
presso lo Studio d’Arte Caprini

gli autori saranno presenti all’inaugurazione

Studio d’Arte Caprini – Viale Marx 329/195, Roma

Lo Studio d’arte Caprini prosegue la sua collaborazione artistica con la Stamperia del Tevere inaugurando la mostra “Confini”. La mostra unisce discipline plastiche e grafica d’arte originale, entrambe unite dal comune obiettivo di raccontare il concetto di Confine e cosa questo rappresenta per l’artista: un limite, un superamento, una sfida, una realtà politica… Gli artisti chiamati ad interpretare il tema della mostra sono 11, ed interpretano in 11 diverse modalità la sfida di raccontare un vissuto personale al pubblico; la mostra offre al visitatore l’accesso intimo al sentire di Alessia Consiglio, Susanna Doccioli, Alessandro Fornaci, Marcello Fraietta, Paolo Garau, Valeria Gasparrini, Elio Mazzali, Laura Peres, Giorgia Pilozzi, Usama Saad, Gianluca Tedaldi, artisti che un confine senz’altro abbattono: quello fra l’opera e gli occhi di chi la guarda.


evento in corso:

Keam Tallaa
da Damasco a Roma, Pane

21 settembre – 5 ottobre 2017

keam tallaa

Si intitola “Pane” l’opera di Keam Tallaa, giovane artista siriana proveniente da Damasco, che segna la cifra del suo nuovo progetto di lavoro in Europa. Pane inteso come alimento fisico e mentale, pane come essenza di sopravvivenza e di cultura. Il suo arrivo a Roma segna un punto fermo del suo itinerario culturale ed esistenziale, un luogo dove riesce, in un certo modo, a trovare similitudini con la sua città natale, grazie alle pietre millenarie inglobate nel centro abitato attuale e al carattere aperto e cordiale dei suoi abitanti. Un’occasione unica, dunque per incontrare personalmente un’artista e una donna che ha molto da raccontare sul significato di arte.